top of page

6^ edizione Memorial Caterina

DOMENICA 9 GIUGNO 2019

Si è svolta domenica 27 Maggio la 5^ edizione della Muzzerunning - Memorial Caterina Buila.

 

Una bella giornata di sole ha accolto i 268 partecipanti suddivisi in competitivi, marciatori e bambini, questi ultimi si sono sfidati compiendo di corsa i giri della nuova piazza nell'area che era del Cantiere Valdettaro.

Il percorso che si snoda tra la sede sociale della ASD Forza e Coraggio e il forte del Muzzerone passando per la fornace della fontanella è rimasto invariato grazie all'interessamento del sindaco, alla disponibilità delle due proprietà dei tratti sterrati e alla volontà degli organizzatori che si sono adoperati per aprire un varco nella zona del giro duggi per poter  garantire un passaggio sicuro a tutti i partecipanti. Polizia Municipale, Protezione Civile, Soccorso Alpino, Pubblica Assistenza Le Grazie e i molti volontari per la Muzzerunning hanno fatto sì che la manifestazione si svolgesse nel migliore dei modi e in tutta sicurezza. A loro va un grandissimo ringraziamento da parte della Forza e Coraggio che organizza.

 

In totale i partecipanti sono stati una decina in più della passata edizione ma il vistoso calo degli atleti competitivi, ben 25 atleti in meno, ha turbato non poco gli organizzatori che rifletteranno a lungo sul futuro di questa parte di gara, la competitiva appunto, che riceve però moltissimi complimenti e apprezzamenti da parte di chi è presente.

Gli organizzatori vogliono ringraziare calorosamente il Comune di Porto Venere per il patrocinio e il sostegno e tutti gli sponsor che hanno consentito alla buona realizzazione della manifestazione contribuendo sia dal punto di vista economico che  con premi di valore e prodotti prelibati: Carispe Credit Agricole, Evolution Sport Arcola, Birrificio del Golfo, Hotel San Martino Boario Terma, Punto Simply Le Grazie, Panificio Stradini, Panificio Ghisolfi, Panificio Fratelli Borghini, Bar Gelateria Doria, Rist. da Iseo, Rist La Medusa, Pizz. Il Timone, Gelateria Pizz. Al Gabbiano, Sagrini Auto(BS), La Bottega di Rena, Acquamarina, Alice Borghini Photo, Rist. Hotel della Baia, Farmacia Balzarotti.

Il resoconto della quinta edizione della corsa graziotta

G. Benedetti cala il tris fra gli uomini, trionfo di Margherita Cibei all'esordio tra le donne   

Vincitori di alto rango nell’edizione 2018 della Muzzerunning- 5° Memorial Caterina Buila. Tra gli uomini si impone per la terza volta Gabriele Benedetti della Pro Avis Castelnuovo che ha la meglio sul coriaceo Lino Zano (Spezia Marathon DLF) apparso in ottima forma e sul carneade Alvano Riccardo che sorprende tutti piazzandosi terzo. Bella sfida tra le donne tra la campionessa uscente Lizzy Proctor e la fortissima atleta del Golfo dei Poeti Margherita Cibei che all’esordio in questa competizione conferma le sue doti e vince con distacco; completa il podio l’ottima Sara Nucera. Molto avvincente e conclusa sul filo di lana la battaglia per la vittoria nella categoria Under 30 che ha visto Fabrizio Calevro sprintare e vincere di un soffio su Andrea Ghiringhelli mentre terzo giunge più staccato l’empolese Saverio Messina. Lotta dura tra intramontabili evegreen nella categoria Over 50 che vede trionfare uno splendido Fabrizio Barbieri sul compagno di squadra Roberto Tavilla e sul grande Stefano Roggi. Tra i residenti nel comune di Porto Venere vincono Alessio Mariani negli uomini, davanti a Roberto Leone e Francesco Fiondella, e Martina Zucca nelle donne, che supera Marta Sartori e Giovanna Angelino. I premi per i piccoli atleti vanno a Sofia e Samuele mentre il gruppo più numeroso è sempre quello della grande Famiglia di Caterina.

La gara nel dettaglio: al via parte forte Riccardo Alvano che vuole fare selezione da subito e compie il primo chilometro in meno di 4', dietro di lui un gruppo di una decina di atleti staccati di una ventina di secondi tra i quali Margherita Cibei, poi un secondo gruppo con il resto dei migliori a una quarantina di secondi e via via tutti gli altri.

La terribile salita della fornace abbassa immediatamente il ritmo agli atleti così come il successivo tratto di sterrato e quando si rientra sull'asfalto della sede stradale il gruppo degli inseguitori comincia a sfilacciarsi. Benedetti, Segnani, Zano, Fumagalli che conoscono questo tracciato cercano di spingere dove possibile per rientrare su Alvano che da novizio della corsa paga lo sforzo iniziale sulla lunga salita che porta al bivio di Derbi, si difendono bene i giovani Ghiringhelli e Calevro ma anche La Cibei e i sempreverdi Barbieri, Tavilla, Roggi e Lagomarsino. Superato il ristoro utile per rinfrescarsi visto il gran caldo prova l'allungo Bendedetti seguito da Zano, in due staccano il resto del gruppo e si portano su Alvano. A due chilometri dall'arrivo il decisivo allungo di Benedetti che lo porta a tagliare il traguardo in 30'05", 45" in più dell'edizione passata che è anche record della gara. In seconda posizione Lino Zano in 30'42", terzo Alvano in 30'52". Seguono Segnani, Calevro, Ghiringhelli, Fumagalli e una splendida Margherita Cibei prima delle donne in 33'35" record della gara femminile.

Le locandine della 5^ edizione   

Il muro degli autografi prima della partenza
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
La prossima Muzzerunning sarà fra:

 

A partire da lunedì 20 Maggio 2019

saranno aperte le iscrizioni on-line.

Clicca sui pulsanti qui sotto per accedere all'area iscrizioni.

Iscriviti alla gara
Il percorso
bottom of page